Crisi finanziaria Italia. Governo Monti, 1° impegno nazionale: taglio ai costi della politica

Se Atene piange, Roma non ride. Questo l’adagio economico degli ultimi mesi. Purtroppo d’ora in poi si potrà dire la stessa cosa sostituendo Atene con Roma e Roma con Parigi, Amsterdam, Bruxelles, addirittura con Berlino e Washington. Il debito pubblico sta esplodendo in mano ai governi più ricchi e sviluppati di tutto il mondo. Adesso l’epicentro del terremoto finanziario è … Continua a leggere