INPS, Jobs Act: nei primi due mesi degli incentivi alle assunzioni del governo Renzi i nuovi assunti sono stati 13 in tutta Italia

I numeri parlano chiaro e netto, al di là dei roboanti annunci del primo ministro Matteo Renzi e del ministro del lavoro Giuliano Poletti. E sono sconfortanti: a fronte di esosi contributi pubblici per incentivare le aziende ad assumere nuovi lavoratori mediante il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, gli effettivi nuovi assunti nei primi due mesi sono stati solo … Continua a leggere