Calcolo Ici 2010: istruzioni per calcolare l’imposta comunale immobili ’10

L’ammontare dell’imposta comunale sugli immobili di quest’anno si ricava dal calcolo delle seguenti formule a cascata:

6.     I = ICI = IL – D = IciLorda – Detrazioni

5.     IL = IciLorda = IA * m/12 *p/100 = IciAnnua * mesi/12 * proprietà/100

4.     IA = IciAnnua = VI * AIci = ValoreImponibile * AliquotaIci

3.     VI = ValoreImponibile = RCR * RI = RenditaCatastaleRivalutata * RenditaIci

2.     RCR = RenditaCatastaleRivalutata = RC * 1,05 = RenditaCatastale * 1,05

A seguire il dettaglio del calcolo analitico di ciascuna delle precedenti formule.

1. Rendita catastale (RC)

La rendita catastale è il primo dato necessario al calcolo dell’Ici. Se non conosci la rendita catastale del tuo immobile la puoi ottenere compilando opportunamente il seguente modulo:

Rendita Catastale 2010

2. Rendita catastale rivalutata (RCR)

Rendita Catastale Rivalutata = (Rendita Catastale) + (Rendita Catastale) * 5% = (Rendita Catastale) * 1,05

3. Valore imponibile (VI)

Valore Imponibile = (Rendita Catastale Rivalutata) * (Rendita ICI)

Dove la rendita Ici può assumere i valori di 140, 100, 50, 34, in funzione della tipologia dell’immobile. Qui trovi la tabella delle categorie catastali con le relative rendite Ici:

Categorie e rendite catastali 2010

4. Ici annua (IA)

ICI Annua = (Valore Imponibile) * (Aliquota ICI dell’immobile)

Qui trovi le aliquote ICI di tutti i comuni italiani:

Aliquote ICI 2010

5. Ici lorda (IL)

ICI Lorda = (ICI Annua) * (m/12) * (p/100)

Dove:

m = numero di mesi di proprietà dell’immobile

p = percentuale di proprietà dell’immobile (p=100 se l’immobile ha unico proprietario)

6. Ici (I)

Ici = ILD = (Ici Lorda) – (Detrazioni)

Il risultato di quest’ultima formula è l’Ici dovuta per l’anno 2010 ossia l’imposta da versare al comune di appartenza nell’anno 2010.

Calcolo Ici automatico

In alternativa puoi calcolare automaticamente l’Ici 2010 utilizzando questo foglio di calcolo disponibile in formato Microsoft Excel (.xls) o  direttamente sul web-browser mediante Google Documenti (occorre un’account Google per visualizzarlo):

– “Calcolo Ici 2010.xls

– “Calcolo Ici 2010.GoogleDocumenti

Le aliquote ICI

In questa pagina trovi le istruzioni per consulatare tutte le aliquote Ici aggiornate del comune di tuo interesse:

Aliquote Ici 2010

Categorie catastali

Qui trovi la tabella delle categorie catastali con le relative rendite Ici aggiornate a quest’anno:

Categorie e rendite catastali 2010

Scadenze Ici

In questa pagina trovi le scadenze di presentazione del Modello Ici 2010, le relative modalità e termini di pagamento:

Scadenze Dichiarazione Ici 2010

Modello e istruzioni per la compilazione

Qui puoi scaricare  la stampa conforme del Modello Ici 2010 e il manuale della Dichiarazione Ici 2010 con le istruzioni detagliate per la compilazione di tutti i campi del Modulo Ici:

Le istruzioni e la stampa del Modello Ici 2010

Ravvedimento operoso dell’Ici

Sei in ritardo con la presentazione o il versamento dell’Ici? Hai sbagliato la compilazione del modello Ici o versato solo una parte dei tributi dovuti? Non ti preoccupare, c’è il ravvedimento operoso: qui trovi le informazioni sul ravvedimento operoso dei tributi Ici.

calcolo-ici-2010-imposta-comunale-immobili-10.png

Utili risorse fiscali

Archivio Dichiarazione ICI 2010

Archivio Dichiarazione ICI 2009

Archivio Dichiarazione dei Redditi 2010

Scaglioni e aliquote Irpef 2010

Scaglioni e aliquote Irpef 2009

Scaglioni e aliquote Irpef 2008

Archivio Irpef

Il ravvedimento operoso

Archivio risorse fiscali

Sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate

Sito ufficiale del Ministero delle Finanze

Le istruzioni e la procedura per il calcolo dell’imposta Ici 2010.

Calcolo Ici 2010: istruzioni per calcolare l’imposta comunale immobili ’10ultima modifica: 2010-05-24T01:24:00+02:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “Calcolo Ici 2010: istruzioni per calcolare l’imposta comunale immobili ’10

  1. Proprietario di una seconda casa ho pagato la prima rata ICI Durante il mese di settembre questa è diventata la casa dove ho preso la residenza avendo venduto l’altra abitazione dove vivevo , domando :devo pagare il saldo del 15 dic. pro quota ? relativamente ai mesi di rif. quale seconda casa ?devo fare qualche comunicazione e a chi ?Grazie.

  2. Buongiorno,per una mia disattenzione,dopo aver acquistato un posto auto all’aperto che credevo condominiale,nel dicembre 2007,ho fatto la notifica all’ufficio ICI del mio comune,senza mai pagare la tassa comunale.Abitando io l’unica casa a me intestata,al momento di fare la dichiarazion dei redditi mi è stato detto che non avrei dovuto pagare alcunchè.Ho scoperto proprio oggi che gli altri inquiini pagano regolarmente l’ICI,e mi ha preso il panico.Ho consultato la rete non comprendendo molto.Vado incontro a sanzioni molto pesanti?In che misura,approssimativamente,essendo il posto auto di soli 9 metri quadrati?(Rendita catastale 2007 34 euri).Ringrazio chi volesse rispondermi.

  3. Giuliano ha scritto venerdì, 12 novembre 2010Ciao Giuliano, è un diritto dei contribuenti conoscere lo stato dei pagamenti dei propri tributi. Nel caso specifico dell’Ici, sta al comune offrire questo servizio. Per maggiori e più minuziose informazioni ti consiglio di telefonare all’ufficio Ici municipale o in alternativa all’Urp del tuo comune, loro ti spiegheranno a chi rivolgerti e la procedura da seguire.L.D.ps: lo spirito della nostra comunità è quello di darsi una mano a vicenda, aiuta anche tu un lettore o segnala ad altri l’iniziativa tramite i tuoi blog, siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola. Più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda, ciao 🙂

  4. Scusate la domanda che sara’ forse banale, ma e’ possibile sapere quali rate dell’ici non sono state pagate ? Non mi ritrovo delle ricevute e vorrei capire se ho scordato oppure non ho pagato. Al massimo ripagherei una rata che comunque in fase di accertamento dovrei comunque pagare visto che non ho la ricevuta.Grazie

  5. Hai proprio ragione G! E’ proprio una bella fregatura l’Ici…Complimenti invece agli autori del blog, interessante e veramente molto utile. Da oggi vi seguo anche io 🙂

  6. @ Luigi Marroni ha scritto mercoledì, 30 giugno 2010Ciao Luigise cerchi il Modello Ici che il comune di Roma utilizza per gli anziani o i disabili che risiedono presso istituti di ricovero o sanitari lo trovi qui:http://www.comune.roma.it/was/repository/ContentManagement/node/N1102386924/ici-verde_2007_STAMPA.pdfNella nostra comunità chi più aiuta più è aiutato: dai una mano anche tu a un lettore o segnala la nostra iniziativa tramite i tuoi blog, siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola.Più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda :)Grazie, ciaoCF

  7. bravi!trasparenti, semplici e con la possibilità di controllare anche il catasto (unici on-line)…e cmq bella fregatura questa ICI: soprattutto su quegli immobili che uno ha, che non danno reddito… e che non riesci a vendere!!

  8. Grazie Aldo e Marco, siamo lieti che l’articolo via stato utile, altrettanto che sia stato apprezzato. Continuate a seguirci, lo spirito di questa comunità è quello di aiutarsi a vicenda, più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda, buon week-end 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.