Grafico oro oggi: l’andamento della quotazione dell’oro aggiornata in tempo reale

Grafico in tempo reale della quotazione dell’oro di oggi

Note:

Sabato e domenica il grafico è bianco (assente) per la chiusura dei mercati finanziari internazionali.

Il grafico è aggiornato in tempo reale automaticamente (non è necessario premere il bottone reload/ricarica del tuo web-browser).

Il grafico è relativo all’Oro trattato sul mercato internazionale dei futures ed è espresso in Dollari Usa per un’Oncia Troy.

Il mercato internazionale dei futures è aperto 24h da lunedì a venerdì.

Per essere sempre aggiornato salva questa pagina nei preferiti del tuo web-browser e/o social bookmark.

Legenda:

Puoi configurare i parametri di visualizzazione andando con il mouse sul grafico dell’oro e cliccando su [Options] nel menu a comparsa sull’angolo superiore di destra. I parametri che puoi variare sono:

Tempo di campionamento e aggiornamento del grafico: da 10 secondi a una settimana;

Passo di campionamento: da 10 a 500 campionamenti;

Tipologia di grafico: a barre, candela, linea, P&F.

Inoltre puoi “staccare” il grafico e portarlo in una finestra separata in modo da posizionarlo e dimensionarlo a tuo piacimento. E’ sufficiente cliccare su [Detach] nel Menù nell’angolo superiore a destra.

INVESTIRE NELL’ORO FINANZIARIO

Ottima scelta investire parte dei propri risparmi nell’oro finanziario. La stabilità del valore commerciale nel lungo periodo fanno dell’oro il classico investimento difensivo.

La speculazione sull’oro diventa particolarmente conveniente quando la fiducia nella valuta nazionale viene meno o in periodi di iperinflazione. Per approfondire l’argomento consulta il nostro post su come investire in tempo di crisi.

oro-grafico-oggi-quotazione-andamento-prezzo-gold-aggiornato-tempo-reale.jpg

QUOTAZIONE DELL’ORO IN TEMPO REALE

Su Crisi Finanziaria puoi consultare liberamente la quotazione del prezzo dell’oro in tempo reale.

GRAFICO STORICO DELL’ORO

Su Crisi Finanziaria puoi consultare liberamente il grafico storico della quotazione dell’oro degli ultimi 5 anni.

ORO FINANZIARIO

Introduzione e breve excursus sull’oro finanziario.

ARCHIVIO DEGLI ARTICOLI SULL’ORO

Qui puoi consultare la raccolta di tutti i post di Crisi Finanziaria sull’oro: Archivio oro.

La mattina ha l’oro in bocca: segui in tempo reale le quotazioni dell’oro e il grafico dell’andamento giornaliero.

Grafico oro oggi: l’andamento della quotazione dell’oro aggiornata in tempo realeultima modifica: 2010-04-23T00:18:00+02:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

55 pensieri su “Grafico oro oggi: l’andamento della quotazione dell’oro aggiornata in tempo reale

  1. Volevo sapere cosa ne pensate di Bullion VaultPuoi veramente comprare oro online e poi andarlo a prendere se vuoi nella banca svizzera?Lo puoi vendere facilmente?Seconda domanda (se posso)Meglio comprare lastre in oro o monete?

  2. visita http://www.goldprice.org e visiona il prezzo in Euro dell’oro nei vari orizzonti temporalila risposta è nascosta nei grafici, cioè: probabilmente non è ancora il momento di vendere, e chi lo fa probabilmente lo fa perché ha bisogno di liquidità o vuole diversificare (es. immobili)l’oro è “solo” una forma d’investimento… e come molti investimenti, c’è un “punto di pareggio” da superare prima di essere in profitto… e vista la situazione, soprattutto italiana, io scommetterei ancora sul rialzo di questa commoditycomunque, per rispondere anche a Valerio, l’oro non è obbligatorio comprarlo nuovo… chi è E-S-P-E-R-T-O può comprare oro usato avendo cura di evitare le truffe, allo stesso tempo risparmiando sul prezzo d’acquisto. ovvio che più è basso il prezzo d’acquisto, prima si va in profitto se il prezzo sale…e per finire una citazione di Voltaire, che dal 1729 pochi sembrano aver letto…”La cartamoneta finisce col ritornare al suo valore intrinseco: ZERO”

  3. Salve, non sono molto esperta di economia, vorrei capire quand’è il momento migliore per investire, vendere l’oro. Se qualcuno mi desse qualche consiglio ne sarei molto grata.

  4. Il mio commento intendeva dire che riesci a vendere pero´il controvalore che ti viene dato é molto piú basso rispetto al prezzo d´acquisto…stessa cosa é per i diamanti.

  5. chissà quando la gente se ne accorgerà…tutti inseguono ‘sti fondi del cavolo, ricchezze di carta depennabili in ogni momento quando i “signori della truffa” danno il segnale…

  6. In questo tempo di crisi investire in oro e argento è un modo per conservare la propria ricchezza e per diminuire i rischi di investimento diversificando il proprio portafoglio.

  7. @fonda derio ha scritto mercoledì, 10 agosto 2011Ciao fonda, questa pagina è dedicata all’oro finanziario ossia alla compra-vendita non dell’oro fisico ma di titoli in oro. Ragion per cui si fa riferimento alla quotazione dei mercati internazionali, e tale quotazione è solo ed esclusivamente in dollari/oncia.Qui trovi maggiori informazioni: http://bit.ly/oro-finanziariociaops: lo spirito della nostra comunità è quello di darsi una mano a vicenda, aiuta anche tu un lettore o segnala ad altri l’iniziativa tramite i tuoi blog, siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola. Più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda, grazie 🙂

  8. per forza che deve andare male questo paese,che peggio non potrebbe. Scusate tanto, volete fornire indicazioni in tempo reale, etcc.etccc. e poi……….? esponete i valori in $ per oncia, lasciando a noi i relativi calcoli di conversione, prima dolalri-euro e poi oncia-grammieur. Avete battuto il signopr Kafka, poco ma sicuro. Fonda Derio Possibile che sia stato soltanto io a farvi questa annotazione ? boooh

  9. L’oro è il miglior investimento anche nei momenti di incertezza economica. Seguire la quotazione è importante per avere il termometro dell’economia mondiale.L’oro è molto utilizzato dalle banche centrali come riservaa valutaria.

  10. Ciao Ragazzi!!!Manco da un po’…leggete quihttp://affaritaliani.libero.it/economia/risparmio_commodity_oro_portafoglio_borsa06052011_pg_1.htmlCiao,Mario

  11. Con l’oro, da 2 anni a questa parte, non si sbaglia mai. Entro la prox settimana salirà a 1.450$ poi dovrebbere ripigliare fiato.A queste condizioni di mercato anche il mercato del mattone dovrebbe ripigliare a salire.S.PS: w la libera informazione economica, w Crisi Finanziaria

  12. Se cerca un prodotto finanziario con rendite a corto, medio e lungo termine dovrebbe conoscere l’Aurum XXI offerto da Securitas Aurum, un prodotto molto più completo di Borsa, Piani di Risparmi e quant’altro in un unico prodotto, che permette di interagire con i guadagni e condividere parte dei fatturati dell’azienda, una polizza in materie prime come l’oro. Mi contatti, ed in qualita’ di Partner dell’azienda potro’ certamente farle avere una ben ampia visione del prodotto, che trovera’ utile tanto per lei quanto per i suoi clienti …e mi creda ne rimarra’ affascinato.

  13. L’oro è da sempre riconosciuto come il miglior bene rifugio nei momenti di incertezza economica. Seguirne la sua quotazione è quindi molto importante per avere il termometro dell’economia globale.L’oro è molto utilizzato dalle banche centrali come riservaa valutaria.

  14. @ Gaetano ha scritto mercoledì, 22 settembre 2010Caro Gaetano in generale se non capisci un investimento fai bene a starne alla larga. E’ una delle tre regole auree per investire in modo intelligente i propri risparmi. A questo indirizzo puoi approfondire le tre regole:http://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2010/08/23/investimenti-finanziari-sicuri-2010-regole-crisi-finanziaria.htmlDetto questo, investire nell’oro negli ultimi 3 anni è stato realmente molto vantaggioso. Ma investire nell’oro non significa necessariamente comprare monete, lingotti o gioielli d’oro. Questi sono tutti beni preziosi che hanno costi occulti molto elevati. Molto più conveniente investire in prodotti finanziari basati sull’oro. Qui trovi maggiori informazioni in merito:http://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2009/09/18/quotazione-prezzo-oro-finanziario-borsa-mercato-investimento.htmlhttp://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2009/11/23/etf-etc-oro-quotazione-investire-risparmio-gold-commissioni.htmlSul fatto che in questi ultimi anni sia stato economicamente conveniente investire nell’oro nessuno può obbiettare, basta pensare che circa un anno fa l’oro valeva 1000 $ l’oncia e oggi ne vale quasi 1.300. Ciò significa che se lo scorso settembre 2009 tu avessi investito 10 mila dollari in oro, oggi ne avresti circa 13 mila. Un guadagno niente male direi… Di questi tempi non è facile trovare investimenti che rendono il 30% in un anno se pensi che bot e btp vanno da meno dell’1% a neanche il 4% ;)Se invece avessi investito nell’oro la stessa cifra prima della crisi finanziaria oggi avresti quasi raddoppiato il valore dell’investimento, dato che nel settembre 2007 l’oro era attorno a 700 $ l’oncia…Non dimenticare che queste libere informazioni sono il frutto dell’impegno dei lettori del blog ad aiutarsi reciprocamente.Per favore dacci una mano anche tu, aiutando un lettore o segnalando ad altri quest’iniziativa tramite i tuoi blog, siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola.Più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda, grazie.ciao 🙂

  15. A me questa cosa di investire nell’oro non l’ho mai capita.Bene rifugio,si ma che non produce ricchezza,knowhow e che tra acquisto e vendita,a parte che non lo sia acquistato in periodi di forte ribasso (ma quando?) c’è da considerare il guadagno che ne vorrà fare che te lo compra.Nei posti giusti,va già bene vendere a prezzo lettera.Vendere l’oro non è per nulla facile.Molti pensano alle gioiellerie perchè sono ovunque ma praticano prezzi di acquisto lontani dalle quotazioni di mercato.Inoltre un eventuale surplus viene inesorabilmente mangiato dai processi inflattivi che produce l’aumento dell’oro per cui,è come mordersi la coda.Mah!

  16. @ Danny ha scritto martedì, 21 settembre 2010Ciao Danny, qui puoi trovare le istruzioni per investire sull’oro senza essere soffocato dai costi di commissioni o di caveau:http://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2009/11/23/etf-etc-oro-quotazione-investire-risparmio-gold-commissioni.htmlNella nostra comunità chi più aiuta più è aiutato: aiuta anche tu un lettore o segnala la nostra iniziativa tramite i tuoi blog, siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola.Più siamo e più possiamo aiutarci a vicenda 🙂

  17. Ciao Cocco, è normale che le banche non le accettino. Le monete che hai non hanno corso e se le vendi come oro ci rimetti.Il modo migliore è venderlo a collezionisti di numismatica o in alternativa nei negozi di numismatica. Chiaramente vendendo ad un negozio di numismatica guadagnerai di meno ma sarà più facile piazzarli.Infine c’è un modo alternativo che mi hanno detto funziona abbastanza bene, offrili su internet. Vai nei siti, blog e forum che parlano di oro e numismatica e inserisci la tua disponibilità, su più pagine lo scrivi, maggiore visibilità dai al tuo annuncio e maggiori probabilità hai di trovare l’acquirente.Per iniziare puoi offrire le tue monete in questo blog sulle pagine che parlano di oro. Lo spirito della nostra comunità è quello di aiutarsi l’un l’altro per cui credo che non incontrerai obiezioni ai tuoi annunci.In bocca al lupo, ciao

  18. Salve ma io che ho da circa 30 monete d’oro (sterline e krugherand) dove posso ora andarle a vendere? Le banche mi ha allora venduto l’oro ma adesso non lo ricompra più e io che faccio? Vado dal gioielliere? ;((((Grazie per i suggerimenti

  19. Ciao Michael, ho visitato il sito che hai segnalato. Mi spiace non mi convince per nulla mi sembra un po’ fumoso per non dire altro…Preferisco andare sul sicuro e non cercare problemi, seguirò il consiglio di Crisi Finanziaria e investirò circa un 10% della mia liquidità in etf gold e azioni aurifere.Buona fortuna per la tua iniziativa, ciao.

  20. Ciao Matteo ho inserito un link al mio blog dove spiego a quale azienda di commercio di oro sono appoggiato, ti basta cliccare su il mio nome qui sopra e avrai modo di vedere le varie informazioni. Se mai fossi interessato ha questa opportunità di business che mette insieme il mercato dell’oro insieme al commercio on line,ti invito ha partecipare a una delle nostre video conferenze on line dove viene spiegato l’interrò progetto di business e su come anche tu puoi iniziare ad accumulare il tuo oro molto in fretta con poco investimento e alcune ore di lavoro a settimana. spero di risentirti presto ciao

  21. Ciao Michael, sì infatti anche qui siamo in molti a sostenere la validità dell’oro e Crisi Finanziaria lo segnalò molto tempo fa’ quando ancora era sotto ai mille dollari l’oncia. Esattamente a chi ti appoggi tu, e quanto lo paghi? Ma soprattutto costa meno o di più degli etf sull’oro?

  22. ciao a tutti. Sicuramente l’oro in questo lungo periodo di crisi finanziaria è stato un ottimo riparo per moltissime persone.Il valore commerciale è schizzato alle stelle superando di gran lunga il suo valore commerciale storico. Posso solo dire che investire nell’oroè il migliore investimento che si possa fare. Ricordo che l’oro è la materia prima che si avvicina di più al denaro.Per investire nell’oro ci sono diversi modi, bisogna valutare attentamente dove investire, sono diverse le aziende di esportazione e di commerciodi oro sotto diverse forme monete è lingotti ma non sono tutte uguali.Io personalmente mi sto appoggiando a una azienda che commercia oro in tutto il mondo e mi trovo veramente bene.Spero che il suo valore continua a cresce sempre di più anche se si sa che questa salita non potrà durare così per sempre.

  23. Ciao Mario, ho letto con attenzione la pagina che hai segnalato. Per quanto riguarda l’obbligazione bancoposta-banca barclays personalmente eviterei perchè sebbene il tasso sia interessante la barclays è fra quelle banche che ha rischiato durante la crisi finanziaria. E in caso di seconda ondata della crisi potrebbe riservare spiacevoli sorprese.Mentre per quanto concerne le obbligazioni strutturate e a tasso fisso di bancoposta sono un’opzione da non scartare a priori perchè comunque offrono un tasso migliore degli interessi bancari e ha buone garanzie di solvibilità.In giro c’è sicuramente di meglio in termini di interessi e condizioni dello strutturato, ma occorre essere buoni conoscitori del prodotto, dell’emittente e dei rischi del mercato a cui fa riferimento lo strutturato.Per cui per l’investitore che non ha questo genere di competenze i prodotti di bancoposta possano andare bene nella consapevolezza che sono un compromesso fra performance e sicurezza dell’investimento.

  24. IhihihihihGrazie Giulia! 🙂 fa 3 mesi fra una settimana!Sì farò così, gli alchimisti che cercavano la formula per tramutare il piombo in oro usavano questa scusa per fare altro :-), ma l’oro va seguito, mentre il buono lo tieni lì e forse fra 20 anni si compra qualcosina con questi e altri buoni :-)Attendo curioso il post sugli etf :-)Grazie,Mario

  25. Ah dimenticavo entro oggi preparo il post con l’elenco degli etf per investire sull’oro che hai giustamente reclamato ;)Quando segnalammo l’opportunità di investirci sopra eravamo in piena crisi finanziaria, da allora ad oggi è cresciuto di oltre il 30%, niente male come performance in poco meno di un anno. Soprattutto se consideriamo che l’oro è considerato un bene rifugio e che l’altro bene rifugio per antonomasia, il mattone, durante questa crisi ha perso di valore come non succeddeva da anni e anni.

  26. Ciao Mario,divertente il buono fruttifero che mi hai segnalato. Pensavo fosse uno scherzo e invece esiste veramente ;)Dunque sebbene ho sempre considerato gli investimenti in Posta poco performanti e di scarso interesse, fra le due opzioni che proponi io sceglierei senza indugi quello in posta.Non certo per il rendimento che si dovrebbe aggirare tra il 3,7% e il 3,8% lordi (questo dovrebbe essere all’incirca il range pur non conoscendo l’esatta età della battesimanda).L’interesse offerto non è altissimo per un titolo quasi ventennale, ma il fatto è che l’oro a così lungo tempo potrebbe valere il doppio, il triplo ma anche niente (paradosso), metti caso qualche chimico-nucleare scopre la formula per tramutare il piombo in oro che figura ci fai?Inoltre sebbene regalare oro a una donna è sempre cosa bella e poetica, credo che a 18 anni lei apprezzerà di più i contanti ;D

  27. caro sampei, non è semplice dare una risposta esaustiva alla tua domanda in poche righe. Ci sono numerosi fattori in gioco, possiamo dire come regola generale che molto dipenderà dalle trimestrali USA che stanno uscendo in questi giorni. Se andranno bene, l’oro proseguirà la sua travolgente corsa, mentre se le trimestrali non si riveleranno essere così positive come le borse si attendono allora sarà inevitabile un marcato ritracciamento. Analogo andamento è atteso anche per il petrolio, in questa pagina potrai trovare la relativa analisi:http://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2008/12/18/grafico-prezzo-petrolio-andamento-quotazione-oil-tempo-reale.html

  28. sì chi ha investito sull’oro al momento giusto ci ha guadagnato veramente un bel po’. Complimenti CF, ero scettico quando l’hai proposto e mi debbo ricredere. Ma ora secondo voi siamo arrivati alla fine della scalata o c’è ancora della strada da fare con le tasche piene di oro?

  29. Ciao Mario!Era da un po’ che non ti facevi sentire 😉 Rientrato dagli USA o ci scrivi sempre on the road da New York?Per il Bullionvault è sicuramente uno strumento interessante, anche se noi non l’abbiamo provato in prima persona.In generale sconsigliamo di impiegare cifre importanti su un solo strumento finanziario, per cui i 30 mila dollari di investimento da loro consigliato mi sembrano esagerati e poco adatti ad un investitore non professionista.Per carità se hai un milione da investire allora 30 mila euro sono un importo più che accettabile, ma se il budget a tua disposizione è inferiore, come penso avendo letto i tuoi precedenti interventi, ti consiglio di utilizzare strumenti meno impegnativi come ad esempio gli etf dell’oro.Sono strumenti altrettanto efficaci del Bullionvault, con bassissima soglia di accesso e costi di gestione relativamente ridotti.Non investire mail più del 10% del budget complessivo. So bene che odi la diversificazione, ma ti garantisco che è il modo più sicuro per procedere ;)Non appena riuscirò a trovare il tempo ti preparerò un bel post sugli etf dell’oro. Ok?

  30. Ciao ragazzi,complimenti a questa comunità, seria, senza fronzoli e con interventi mai banali o beceri. Complimenti anche a chi la gestisce, certamente deve far un gran lavoro per starci dietro.Vi ho trovato proprio cercando informazioni sull’oro. Le cose stanno andando proprio come dice la redazione e Mario.Ma ora che siamo arrivati a oltre i mille dollari l’oncia, che succederà?In sostanza chi non ha potuto investire quando lo consigliavate ora è meglio che sta fermo e aspetti che l’oro scenda o compriamo comunque perchè il trend segnalato è di medio-lungo termine?Vi ho linkato da facebook e twitter, grazie di tutto

  31. Il terremoto dei mercati finanziari, la crisi delle industrie, il crollo delle materie prime e chi più ne ha più ne metta… Sembra non salvarsi nulla di fronte allo tsunami economico partito dai mutui sub-prime americani, che è si trasformato prima in crisi finanziaria, poi in crisi bancaria e ora in crisi economiva e domani in recessione mondiale…

  32. Il terremoto dei mercati finanziari, la crisi delle industrie, il crollo delle materie prime e chi più ne ha più ne metta… Sembra non salvarsi nulla di fronte allo tsunami economico partito dai mutui sub-prime americani, che è si trasformato prima in crisi finanziaria, poi in crisi bancaria, ora in crisi economica e domani in recessione mondiale… Ma non si sta salvando proprio nulla dalla rovina? In realtà una cosa c’è. E’ l’oro. L’oro è l’unico investimento che sta resistendo alla crisi mondiale. Qui su Crisi Finanziaria potrai seguire l’andamento dell’oro in tempo reale e comprendere meglio l’oro finanziario.

  33. Ad occhio sembra di si:- Il dollaro dovrebbe recuperare sempre più sull’euro se la politica di Obama è vincente- Sarebbe da analizzare l’andamento dell’oro nel periodo post crisi delle vecchie crisi, ma è difficile perchè è da capire se e come isolare il fattore guerra almeno per il ’29 (o meglio, speriamo di doverlo isolare…)- Ci sono altri fattori? Si, ma se fossero facilmente identificabili non vi scriverei dal mio ufficio, ma “forse” da una spiaggia delle Maldive 😉 (se succede ve lo dirò ;-)) Spreculatori? se c’è vera crisi e tutti comprano ora il prezzo sapete no che andamento avrà?- Breve termine? medio termine? lungo termineCiao,Mario

  34. In questi momenti di burrasca e crisi l’oro rappresenta un’ottima soluzione per differenziare i propri investimenti e risparmi.Sebbene non sia indenne dalle fibrillazioni borsistiche, è comunque un asset difensivo con valenze speculative in caso di particolari tensioni finanziarie.Cosa significa? Chi avesse investito 1.000 euro alla fine dello scorso anno ora, appena dopo un mese e mezzo, si ritroverebbe con quasi 1.100.Attenzione, ciò non significa che il suo andamento sia solo accrescitivo, le oscillazioni ci sono anche per l’oro e sono pure brusche e repentine, tuttavia lo scenario economico e finanziario globale giocano a suo favore, almeno nel breve.Come ha detto anche Mario, occorre fare attenzione anche al cambio con il dollaro essendo l’oro quotato in dollari e avendo con esso una forte correlazione.

  35. Ciao,si investe nell’oro non come il gioielliere che compra ora (e non sarebbe male…) ma in titoli collegati direttamente all’oro…Cercando se ne trovano, ma bisogna stare attenti anche perchè l’oro è agganciato al dollaro e l’andamento dollaro/euro è facile vedere che derivate ha avuto.In oro (e in petrolio: oro nero) sarebbe utile capire se investire, ma l’analisi non è semplicissima…Ciao,Mariop.s. in caso di crisi vera ne l’oro ne il petrolio si mangiano… 🙂

  36. Perdonate la mia ignoranza: ma come diavolo si fa un piccolo risparmiatore a investire sull’oro?Fondo tutti gli anelli, catene e denti d’oro di mia moglie e li porto in banca?Vi prego, spiegate anche queste cose molto pratiche oltre ai massimi sistemi.Comunque complimenti

Rispondi a Bonus Scommesse Online Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.