Irap 2009: l’aliquota Irap base ridotta al 3,9% a partire dall’anno 2008

irap-2009.pngIl 10 dicembre 2008 con risoluzione n°13 il ministero dell’Economia e delle Finanze ha chiarito che a partire dal 2008 la nuova aliquota Irap base del 3,9% è soggetta a un intervallo discrezionale delle regioni ridotto dal +/- 1% al +/-0,92%.

Per cui a partire dal 2008 l’aliquota irap finale potrà variare da un minimo del 2,98% a un massimo del 4,82%. Saranno le singole regioni italiane a stabilire, all’interno di questo intervallo, l’irap in vigore sul loro territorio.

ALTRE RISORSE UTILI IN AMBITO FISCALE

Infine puoi consultare le utili risorse selezionate dinamicamente in tempo reale.

La nuova aliquota base dell’Irap è stata portata al 3,9% a partire dal 2008, anche l’intervallo di discrezionalità delle regioni nello stesso periodo è sceso al +/- 0,92%.

Irap 2009: l’aliquota Irap base ridotta al 3,9% a partire dall’anno 2008ultima modifica: 2009-05-23T17:21:00+02:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Irap 2009: l’aliquota Irap base ridotta al 3,9% a partire dall’anno 2008

  1. sì l’hanno ridotta ma l’hanno anche tenuta… per me è una tassa iniqua! Se poi pensiamo che con questa tassa consiglieri e presidente della regione percepiscono stipendi d’oro la cosa è ancora più vergognosa!Ma quando finiranno di vivere alle nostre spalle succhiandoci ogni stilla della ricchezza che produciamo questi politici sciacalli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.