Dividendi 2009: calendario e importi dello stacco dividendi 2009

La stagione dello stacco dei dividendi 2009 è alle porte. Infatti come ogni anno la maggior parte delle società quotate in borsa distribuiscono i dividendi relativi all’anno precedente tra aprile e giugno.

Ecco un utile promemoria che fa al caso, con il calendario degli stacchi, le date dei pagamenti e l’esatto importo dei dividendi delle principali società quotate alla borsa di Milano.

Per un utile confronto sugli effetti della crisi economica nell’ultima colonna troverai i dividendi dell’anno precedente. Chiaramente le conseguenze della crisi si sono fatte sentire anche sui pagamenti dei dividendi, sebbene non allo stesso modo e non proprio per tutte le società del listino.

La tabella dei dividendi è relativa alle 40 principali società quotate in borsa appartenenti all’indice S&P/Mib di Borsa Italiana.

Società Dividendo 2009 Data di stacco Data di pagamento Dividendo precedente (2008)
A2A 0,097
22 giugno 2009
25 giugno 2009
0,097
Alleanza 0,3
18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,5
Ansaldo-Sts 0,27 18 maggio 2009 21 maggio 2009 0,2
Autogrill non distribuisce


0,3
Atlantia 0,71 (0,34 già distribuiti a novembre 2008) 18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,68 (0,31 distribuiti a novembre 2007)
Banca Mps 0,013 18 maggio 2009 21 maggio 2009
0,21
Banca Pop di Milano 0,1 18 maggio 2009 21 maggio 2009
0,4
Banco Popolare non distribuisce

0,6
Bulgari 0,1 
18 maggio 200
21 maggio 2009 
0,32
Buzzi Unicem 0,36 18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,42
Campari 0,11 18 maggio 2009 21 maggio 2009 0,11
Cir non distribuisce 0,05
Enel 0,49 (0,2 già distribuiti a novembre 2008) 22 giugno 2009
25 giugno 2009
0,49 (0,2 distribuiti a novembre 2007)
Eni 1,3 (0,65 già distribuiti a settembre 2008) 18 maggio 2009 21 maggio 2009 1,3 (0,6 distribuiti a ottobre 2007)
Fiat non distribuisce 0,4
Finmeccanica 0,41 
18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,41
Fondiaria-Sai 0,7 18 maggio 2009 21 maggio 2009
1,1
Generali 0,15 + un’azione ogni 25 possedute 
18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,9
Geox 0,24
18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,24
Impregilo 0,08 18 maggio 2009
21 maggio 2009
non ha distribuito
Intesa Sanpaolo non distribuisce
0,38
Italcementi 0,18 
18 maggio 2009 
21 maggio 2009
0,36
Lottomatica 0,68
18 maggio 2009 
21 maggio 2009
0,825
Luxottica non distribuisce 

0,49
Mediaset 0,38 18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,43
Mediobanca 0,65 (distribuito a novembre 2008)


0,65 (distribuito a novembre 2007)
Mediolanum 0,15 (0,085 già distribuiti a novembre 2008)
18 maggio 2009 21 maggio 2009 0,2 (0,085 distribuiti a novembre 2007)
Mondadori non distribuisce

0,35
Parmalat 0,173 (0,077 già distribuiti a settembre 2008)
20 aprile 2009
23 aprile 2009 
0,159
Pirelli e C non distribuisce 0,17 (0,016 + 0,154 straordinario)
Prysmian 0,417 
20 aprile 2009
23 aprile 2009 
0,417
Saipem 0,55 18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,44
Snam Rete Gas 0,23 (0,09 già distribuiti a ottobre 2008) 18 maggio 2009
21 maggio 2009 
0,21 (0,08 distribuiti a ottobre 2007)
Stm 0,12 dollari staccato in 4 tranche
pagato in 4 tranche
0,36 dollari
Telecom Italia 0,05 
20 aprile 2009
23 aprile 2009 
0,08
Tenaris 0,43$ (0,13$ già distribuiti a novembre 2008)
22 giugno 2009
25 giugno 2009
0,38$ (0,13$ distribuiti a novembre 2007
Terna 0,158 (0,0592 già distribuiti a novembre 2008)
22 giugno 2009
25 giugno 2009 
0,151 (0,056 distribuiti a novembre 2007)
Ubi Banca 0,45 18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,95
UniCredit 29 azioni ogni 159 possedute
18 maggio 2009
21 maggio 2009
0,26
Unipol non distribuisce


0,4161 (0,075 + 0,3411 straordinario)

Annus Horribilis il 2009 anche per i dividendi delle società, consulta il calendario degli stacchi e l’importo del dividendo delle azioni scambiate allo S&P/Mib di Piazza Affari a Milano.

Dividendi 2009: calendario e importi dello stacco dividendi 2009ultima modifica: 2009-05-22T16:40:00+02:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Dividendi 2009: calendario e importi dello stacco dividendi 2009

  1. benvenuto Vincenzo, linka x diffondere il libero sapere finanziario. Sul sito di borsa italiana trovi la relativa comunicazione:Dividendo Straordinario Tenaris7 Nov – 15:00Interventi di rettifica dei contratti di opzione e futures su azioni TenarisMilano, 7 novembre 2008. Con riferimento al comunicato diffuso da Tenaris il 6 novembre 2008 in cui si comunica che il Consiglio di Amministrazione di Tenaris ha approvato il pagamento di un acconto sui dividendi pari a 0,13 dollari US per azione (si veda Avviso di Borsa in data odierna), Borsa Italiana precisa che, sulla base delle informazioni attualmente disponibili e ai sensi della disciplina vigente in materia di interventi sui contratti di opzione e futures su azioni in caso di stacco di dividendi, l’acconto di dividendo in oggetto è da considerarsi straordinario e verrà rettificato su tutte le scadenze sino a maggio 2009 in essere al termine della seduta del 21 novembre, giorno antecedente lo stacco del dividendo (art. IA.9.1.7, comma 2, lettera a) e art. IA.9.1.11, comma 2, lettera a) delle “Istruzioni”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.