Bonus famiglia 2009, la scadenza è vicina. Ultimi giorni per presentare il modulo di richiesta

bonus-famiglia.png

TERMINI DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DEL BONUS FISCALE

Martedì 31 marzo 2009 scade il termine ultimo per la richiesta del bonus famiglia 2009 avente come periodo di riferimento l’anno di imposta 2008.

Ricordiamo che poter usufruire del bonus famiglia occorre compilare il relativo modulo di autocertificazione e presentare la richiesta al proprio datore di lavoro o al proprio ente pensionistico entro il termine di scadenza succitato.

Nel caso in cui il bonus famiglia non sia erogabile dai sostituti d’imposta (ossia dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico) il termine di presentazione è spostato a martedì 30 giugno 2009 se la richiesta è effettuata per via telematica o a sabato 30 settembre 2009 se presentato congiuntamente alla dichiarazione dei redditi 2009 mediante il Modello Unico 2009.

Agli aventi diritto del bonus famiglia è riconusciuto un contributo sino a mille euro all’anno.

 

Infine, nella categoria bonus fiscali di questo blog puoi trovare informazioni sulle altre agevolazioni e contributi statali in vigore quest’anno.

MODELLO DI RICHIESTA DEL BONUS FAMIGLIA

Puoi scaricare qui il modello di richiesta del bonus famiglia con il relativo modulo di autocertificazione sull’idoneità dei richiedenti.

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO DI RICHIESTA DEL BONUS FAMIGLIA

Puoi scaricare qui le istruzioni per la compilazione del modulo di richiesta del bonus famiglia.

Contributi sino a 1.ooo Euro all’anno a tutti i richiedenti qualificati per il bonus fiscale. TERMINI DI SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA DEL BONUS FISCALE. Martedì 31 marzo 2009 scade il termine ultimo per la richiesta del bonus famiglia 2009 avente come periodo di riferimento l’anno di imposta 2008. Ricordiamo che poter usufruire del bonus famiglia occorre compilare il relativo modulo di autocertificazione e presentare la richiesta al proprio datore di lavoro o al proprio ente pensionistico entro il termine di scadenza succitato. Nel caso in cui il bonus famiglia non sia erogabile dai sostituti d’imposta (ossia dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico) il termine di presentazione è spostato a martedì 30 giugno 2009 se la richiesta è effettuata per via telematica o a sabato 30 settembre 2009 se presentato congiuntamente alla dichiarazione dei redditi mediante il Modello Unico 2009. Agli aventi diritto del bonus famiglia è riconusciuto un contributo sino a mille euro all’anno. Infine, nella categoria bonus fiscali di questo blog puoi trovare informazioni sulle altre agevolazioni e contributi statali in vigore quest’anno. MODELLO DI RICHIESTA DEL BONUS FAMIGLIA. Puoi scaricare qui il modello di richiesta del bonus famiglia con il relativo modulo di autocertificazione sull’idoneità dei richiedenti. ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO DI RICHIESTA DEL BONUS FAMIGLIA. Puoi scaricare qui le istruzioni per la compilazione del modulo di richiesta del bonus famiglia.

Bonus famiglia 2009, la scadenza è vicina. Ultimi giorni per presentare il modulo di richiestaultima modifica: 2009-03-29T16:32:00+02:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

55 pensieri su “Bonus famiglia 2009, la scadenza è vicina. Ultimi giorni per presentare il modulo di richiesta

  1. l’assegno era riscuotibile il 21/12/09 ma in cambio di residenza nn abbiamo potuto riscuotere l’assegno ma il 17/08/10 abbiamo ripresentato la domanda e ci e stato detto che ci sarebbe stato al più presto l’accredito,ma fin’ora nn e arrivato niente siete cordiali ha mandarmi al più presto una risposta tramite email giusto che al telefono sono solo soldi sprecatiCORDIALI SALUTIPACE DAMIANOBITETTO CORTE SCOPPETTA GIUSEPPE 19 BARI

  2. l’assegno era riscuotibile il 21/12/09 ma in cambio di residenza nn abbiamo potuto riscuotere l’assegno ma il 17/08/10 abbiamo ripresentato la domanda e ci e stato detto che ci sarebbe stato al più presto l’accredito,ma fin’ora nn e arrivato niente siete cordiali ha mandarmi al più presto una risposta tramite email giusto che al telefono sono solo soldi sprecatiCORDIALI SALUTIPACE DAMIANOBITETTO CORTE SCOPPETTA GIUSEPPE 19 BARI

  3. Salve a tutti sono vito, mi avevano detto che di solito entro 23 mesi dalla richiesta di rimborso sarebbe arrivato l’assegno da parte dell’agenzia delle entrate e la cosa se cosi si puo’ dire scadeva a marzo 2010.Siamo a novembre 2010 e’ ancora niente mentre per un non pagamento di equitalia sono a rischio di fermo amministrativo e stiamo parlando di tasse anno 2009…questa e’ l’italia prendere e dare poi…!!!

  4. @ mery ha scritto venerdì, 12 novembre 2010Infatti mery, è umiliante vedere come la classe dirigente prenda in giro bellamente il suo popolo. Ma è giunto il momento di fare sentire forte il nostro grido di esasperazione!Segui anche tu il nostro canale di protesta politica su Twitter, più siamo e più possiamo dare peso all’iniziativa :)http://twitter.com/Anticasta

  5. Io o fatto richiesta a fine giugno 2009 dei 1000€. bonus famiglia oggi siamo il 12/11/2010 e ancora niente, se noi italiani dobbiamo avere speranze per questi bonus possiamo fare la fame, però se dobbiamo pagare qualcosa e ritardiamo ci pignolano tutto sono disgustata che schifo…….

  6. ho scoperto che l’inps non ha lavorato la mia pratica di rimborso del bonus 2008 perche’ smarrita, lo ha messo per iscritto dicendo di andare all’Agenzia delle Entrate perche’ loro non possono fare nulla. Ma come faccio ora a chiedere il rimborso se sono scaduti tutti i termini e nel nuovo 730 non c’e’ piu’ il quadro R ? se qualcuno puo’ aiutarmi farebbe piacere, e’ una vergogna come al solito.Grazie a tutti …………

  7. Vai tranquillo Salvo, è il nostro stato che è lento e farraginoso 🙁 speriamo che si diano una smossa che ne abbiamo proprio bisogno ;)ciaops: in questo blog ci si aiuta tutti a vicenda, unisciti a noi e segnalalo ad altri

  8. Federico da Palermo ha scritto giovedì, 13 maggio 2010:“sì è vero Salvo, anche io nella tua stessa situazione :(”Grazie Federico per la risposta, ero un pò in dubbio che fosse vero.

  9. Ho presentato richiesta per il Bonus Famiglia a Marzo 2009 (per il periodo 2008) all’agenzia delle entrate. Oggi 13/05/2010 sono andato ad informarmi perchè ancora non mi è stato rimborsato. L’impiegato mi ha detto che l’anno 2008 non è ancora stato lavorato e inizieranno verso Giugno 2010 a controllare le richieste, e che i rimborsi che sono arrivati riguardano l’anno 2007.E’ vera questa cosa che le richieste per l’anno 2008 devono ancora essere lavarati?Grazie

  10. che vergogna ragazzi! che branco di bugiardi farabutti abbiamo messo a governarc!paola ma possibile che non ci sia modo di andare a ritroso per capire dove si è fermata la pratica?Fatti dare un riferimento dell’ufficio a cui loro hanno passato la tua pratica e poi contattali 🙂

  11. ho presentato la richiesta per usufruire del bonus familia 2009,nel dicembre 2008. Ho tre figli,sono separata ed il mio Isee è di 2.230 euro. Non ho ancora percepito nulla e informandomi all’Inps di lentini (sr),mi hanno aperto le braccia non sapendomi cosa dire. Questa è l’Italia,l’ennesima vergogna di chi amministra e di chi li vota.Però ringraziamoli,chi percepisce uno stipendio o la pensione,li ha ricevuti subito!

  12. Buongiorno, anche io ho fatto richiesta inizio febbraio 2009 su redditi 2007 ….. e non ho ancora ricevuto nulla……Qualcuno di Napoli lo ha ricevuto????? così verifichiamo per città!!!grazie

  13. Che bella notizia Sergio, siamo molto lieti che anche tu hai ricevuto il bonus. Speriamo che anche gli altri lettori che hanno segnalato ritardi sulla pratica siano liquidati al più presto.Noi continueremo a dare visibilità a tutti quelli che non hanno ancora ricevuto il bonus, denunciando eventuali ritardi e sviste del ministero.

  14. Ciao,ho fatto la richiesta per bonus famiglia nel aprile 2009 presso l’agenzia delle entrate,vorrei sapere quando si effettuano i pagamenti siccome non risulta neanche sulla busta paga.Grazie

  15. Ho saputo presso l’Agenzia delle Entrate del mio paese che il bonus famiglia sarà liquidato da parte loro tra il 21 dicembre 2009 ed entro i sei mesi successivi: mi date conferma di ciò oppure la tempistica è diversa?

  16. cara maria, hai ragione da vendere. a noi fanno l’elemosina mentre i parassiti dei nostri politici prendono migliaia di euro per trattarci in questo modo!oggi su report c’era un servizio dove uno dei tanti parlamentari si lamentavano che loro prendevano poco rispetto ai manager pubblici. E sai quanto prendono? 15 mila euro netti al mese + indennità e benefit vari!e noi ci trattano come dei pezzenti!che vergogna!ma come fa il nostro bel paese ad essere caduto così in basso?

  17. ciao Ernesto, caro amico di sventura. Sono messo anche io come te. Uguale uguale. In effetti la procedura prevede che sia l’imps a prendere in carico la pratica, in merito a quando sarà erogato il bonus è tutta un’altra cosa… in teoria avrebbero già dovuto erogarlo da tempo.grazie amici per questo utilissimo blog, vi prego se qualcuno ha ricevuto il bonus famiglia ci potrebbe dire i tempi e se tutto è andato come previsto secondo le cifre dovute?grazie, ciao

  18. mi dispiace dirlo ma per me e tutto come il solito un grande mangia mangia mi sembra che ci devono dare milioni di euro e questo e perche dovevano aiutarci mio marito non lavora io sono disoccupata e 2 figli ma fatemi il piacere

  19. ho fatto doma nda per il bonus famiglia il mese di marzo e non ancora ho ricevuto niente ho chiesto all’agenzie dell’entrate e mi ha detto che adesso attocca all’imps per erogare vorrei sapere se la cosa e vera grazie

  20. cara Doriana, in effetti hai ragione da vendere. Per onore del vero abbiamo testimonianza anche di chi ha ricevuto il bonus puntualmente e regolarmente secondo l’importo previsto.Non è del tutto chiaro se i ritardi nel rimborso siano dovuti a errori procedurali e/o formali nella richiesta del bonus o a ritardi burocratici imputabili al ministero o ancora ad esaurimento del finanziamento ministeriale (sebbene ufficialmente al governo risulti il contrario, ossia che i rimborsi erogati sono stati inferiori rispetto ai fondi stanziati).Il risultato comunque è sempre lo stesso, molti dei richiedenti non hanno ancora ricevuto il bonus e purtroppo non è chiaro quando e se lo riceveranno.Cara Doriana tienici aggiornati sulla tua pratica, ogni informazione che riusciamo a raccogliere può essere utili a chi è nella tua stessa situazione, noi faremo altrettanto per te 😉 ciao

  21. Caro Sergio hai perfettamente ragione. Purtroppo al di là delle parole e dei buoni propositi il nostro paese fa ancora troppo poco per precari e nuove famiglie…Forse anzichè costruire ponti sul nulla e dare stipendi d’oro ai parlamentari si potrebbe dare un migliore sostegno alle categorie più indifese…Ti auguro che le cose si sistemino al più presto, facciamo il tifo per te, continua a seguirci noi continueremo a condividere utili notizie su finanza, risparmio e fisco 😉

  22. A Marzo 2009 come molti poveri precari, lav.a progetto, occasionali ecc.ecc.Ho fatto tramite un Patronato, richiesta inoltrata all’Ag.delle Entrate, la domanda per il BONUS FAMIGLIA. Come al solito tutti (i più fortunati) lav.dipendenti a tempo indeterminato lo hanno ricevuto dai loro Enti o Datori di Lavoro.A me oggi 29/10/2009 il Call.Center Uff.Rimborsi Ag.Entrate mi dice Ke ancora non se ne parla e forse addirittura nel 2010. Povera Italia e poveri Noi lavoratori precari.Grazie e scusate se sono un pò inc…..ho moglie e 2 Figli a carico e non so………..

  23. Ciao Doriana, il ministero ha previsto delle finestre annuali per l’erogazione del rimborso come indicato nel precedente intervento. Il tuo caso è particolare, occorre vedere se il tuo datore di lavoro ha rispettato i tempi e le modalità previste e se ha seguito correttamente la procedura indicata dal ministero. In tal senso occorre che tu verifichi questi aspetti con l’ufficio preposto dalla tua azienda e solo successivamente contatti l’ufficio di pertinenza del ministero. All’inizio del post trovi il link con le istruzioni della procedura prevista dal ministero.

  24. “vi ringrazio per la risposta sul Bonus famiglia… ma evidentemente non mi sono spiegata bene.Io l’ho richiesto, il mio datore non me l’ha rimborsato e ha inviato la mia richiesta all’Agenzia delle Entrate. A tutt’oggi non ho ancora ricevuto nulla.. chiedevo quali sono i tempi di evasione delle richieste.grazie comunqueDoriana”

  25. Ciao Doriana,i contributi relativi agli anni di imposta 2007 e 2008 sono già stati erogati, mentre per il 2009 la richiesta va fatta il prossimo anno.+Ecco i termini di erogazione previsti per legge:EROGAZIONE DEL RIMBORSOIl sostituto d’imposta e l’ente pensionistico erogano il beneficio spettante entro il mese di marzo 2009 qualora il beneficio sia stato richiesto in dipendenza del numero di componenti del nucleo familiare e del reddito complessivo familiare riferiti al periodo d’imposta 2007, ovvero rispettivamente nei mesi di aprile 2009 e maggio 2009 se riferiti al periodo d’imposta 2008.Speriamo di esserti stati d’aiuto, sostieni la nostra iniziativa linkando le nostre pagine, grazie 😉

  26. Ho richiesto il Bonus famiglia richiedendo il pagamento al datore di lavoro.Il commercialista mi ha detto che il mio conteggio non raggiungeva la somma utile x il rimborso così l’hanno inoltrato all’agenzia delle entrate.Dopo quanto tempo si riceve il rimborso da questo Ente?GrazieSaluti

  27. Ciao Lorenzo,il bonus famiglia non è legato solo al numero dei componenti del nucleo famigliare. Nel calcolo del contributo giocano una serie di altri fattori fiscali indicati nel regolamento per la richiesta del bonus.Ti consiglio di consultarlo per verificare se tutto è congruente e nel caso di contattare i riferimenti messi a disposizione dal ministero per la circostanza.

  28. Grazie Flavia,ci fa molto piacere leggere il tuo commento. Lo spirito del nostro blog è proprio quello di aiutarsi a vicenda per districarsi nella giungla economica dei nostri tempi ;)Ricordati di linkare questa pagina e la home page.Più siamo e più utili siamo 😉

  29. A Ciss, cannizzo francesca, Napoletano Nunzia, Michele da Roma:ragazzi mi spiace ma i rimborsi relativi al 2007 e al 2008 sono già stati erogati :(Ecco i termini di erogazione previsti per legge:EROGAZIONE DEL RIMBORSOIl sostituto d’imposta e l’ente pensionistico erogano il beneficio spettante entro il mese di marzo 2009 qualora il beneficio sia stato richiesto in dipendenza del numero di componenti del nucleo familiare e del reddito complessivo familiare riferiti al periodo d’imposta 2007, ovvero rispettivamente nei mesi di aprile 2009 e maggio 2009 se riferiti al periodo d’imposta 2008.

  30. Per Emanuelapurtroppo sembra che tu non ne abbia diritto. Mi spiace :(Qui le condizioni per poterne usufruire:SOGGETTI BENEFICIARII beneficiari del bonus straordinario per le famiglie a basso reddito devono essere residentiin Italia e aver conseguito, nell’anno 2008, ai sensi dell’art. 1, comma 1 del citato decreto,esclusivamente redditi appartenenti alle seguenti categorie:a) redditi di lavoro dipendente (art. 49, comma 1 del TUIR);b) redditi di pensione (art. 49, comma 2 del TUIR);c) redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente di cui all’art. 50, comma 1, lettere a), c-bis),d), l) ed i) limitatamente agli assegni periodici corrisposti al coniuge di cui all’articolo 10,comma 1, lettera c), del TUIR, tra i quali, ad esempio:• compensi percepiti dai lavoratori soci delle cooperative di produzione e lavoro;• redditi derivanti da rapporti di collaborazione coordinata e continuativa;• compensi percepiti da soggetti impegnati in lavori socialmente utili;d) redditi diversi di cui all’art. 67, comma 1 lettere i) e l) del TUIR, qualora percepiti dai soggettia carico del richiedente, ovvero dal coniuge non a carico, ossia:• redditi derivanti da attività commerciali non esercitate abitualmente;• redditi derivanti da attività di lavoro autonomo non esercitato abitualmente;e) redditi fondiari di cui all’art. 25 del TUIR, per un ammontare non superiore ad euro2.500,00, solo se considerati cumulativamente con il reddito di lavoro dipendente e/o dipensione.MISURA DEL BENEFICIOIl beneficio è attribuito in base al numero dei componenti del nucleo familiare, degli eventualicomponenti portatori di handicap e del reddito complessivo familiare riferiti al periodo d’imposta2007 o, in alternativa, al periodo d’imposta 2008, per i seguenti importi:• euro 200,00 nei confronti dei soggetti titolari di reddito di pensione ed unici componenti delnucleo familiare, qualora il reddito complessivo non sia superiore ad euro 15.000,00;• euro 300,00 per il nucleo familiare di due componenti, qualora il reddito complessivofamiliare non sia superiore ad euro 17.000,00;• euro 450,00 per il nucleo familiare di tre componenti, qualora il reddito complessivo familiarenon sia superiore ad euro 17.000,00;• euro 500,00 per il nucleo familiare di quattro componenti, qualora il reddito complessivofamiliare non sia superiore ad euro 20.000,00;• euro 600,00 per il nucleo familiare di cinque componenti, qualora il reddito complessivofamiliare non sia superiore ad euro 20.000,00;• euro 1.000,00 per il nucleo familiare di oltre cinque componenti, qualora il reddito complessivofamiliare non sia superiore ad euro 22.000,00;• euro 1.000,00 per il nucleo familiare con componenti portatori di handicap per i qualiricorrano le condizioni previste dall’art. 12, comma 1, del Tuir, qualora il reddito complessivofamiliare non sia superiore ad euro 35.000,00.Il beneficio viene attribuito ad un solo componente del nucleo familiare e non costituisce redditoné ai fini fiscali, né ai fini contributivi e assistenziali, né per il rilascio della carta acquisti(art. 81, comma 32, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni,dalla legge 6 agosto 2008, n. 133).

  31. Ciao Nunzia,sono nella tua stessa posizione, credo che il ritardo sulla liquidazione del bonus sia generalizzato. Non credo che sollecitandoli otterrai molto, ma se può servire a tranquillizzarti non devi fare altro che contattare l’ufficio preposto, sul sito del ministero troverai tutti i riferimenti.In bocca al lupo, ciao.

  32. ho inviato entro il 28/02/2009 la richiesta di bonus (ho diritto ad € 500,00) secondo il reddito del 2007 e ad oggi (29 giugno) non mi è ancora arrivato. vorrei sapere come posso fare per sollecitare l’invio della somma.Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.