CheBanca! In anteprima i nuovi tassi d’interesse del conto deposito della banca consumer del Gruppo Mediobanca

chebanca.png

[Qui l’ultimo aggiornamento sui nuovi interessi del conto deposito Che Banca!]

Sì cari lettori,

sono finiti i tempi di vacche grasse anche per i fortunati clienti del conto di deposito CheBanca!

Infatti chi aprirà un conto di deposito con CheBanca! a partire da venerdì 13 marzo 2009 (peggior data non potevano scegliere 😉 non usufruirà più del vantaggiosissimo tasso d’interesse anticipato del 4,7%.

Anche agli attuali correntisti saranno applicate le nuove condizioni ma solo a partire da mercoledì 1 aprile 2009. Purtroppo per loro non sarà un pesce d’aprile ma l’inevitabile evoluzione di un tasso d’interesse che era diventato insostenibile dopo le ripetute sforbiciate dei tassi BCE.

Ecco dunque in anteprima le variazioni dei nuovi tassi d’interesse applicati da CheBanca!:

– Tasso d’interesse base: dal 4,00% al 2,60%;

– Tasso d’interesse a 3 mesi : dal 4,20% al 3,10%;

– Tasso d’interesse a 6 mesi : dal 4,50% al 3,50%;

– Tasso d’interesse a 12 mesi : dal 4,70% al 4,10%.

Ci hanno dato un bel taglio vero?

La durata delle nuove condizioni è chiaramente indeterminata, molto probabilmente rimarrano immutate sino al prossimo autunno e certamente nuovi ritocchi per quest’anno, se ci saranno, saranno all’insegna di un ulteriore ribasso a causa degli attuali e futuri tassi BCE.

E ora che fare? Come meglio comportarsi e quali contromisure a questa “sgradita” novità?

In realtà grazie a questa anticipazione, abbiamo a disposizione un ampio margine di tempo per adottare le dovute contromisure e conservare il tasso del 4,7% per almeno un altro anno ancora.  Nel post di approfondimento di domani descriveremo per filo e per segno la migliore strategia da mettere in pratica.

Ma prima di questo occorre porsi una domanda ancora più importante: CheBanca! e la sua capogruppo Mediobanca quanto sono sicure di fronte all’attuale scenario determinato dalla crisi finanziaria ed economica?

A questa più complessa domanda dedicheremo uno studio ad hoc che pubblicheremo nei prossimi giorni non appena sarà concluso.

Se invece vuoi approfondire l’argomento su quanto siano protetti i tuoi risparmi versati sui conti di deposito visita il post i conti di deposito sono sicuri?

[Qui l’ultimo aggiornamento sui nuovi interessi del conto deposito Che Banca!]

Il prossimo mese CheBanca! cambierà le condizioni del suo conto di deposito, in particolare a variare saranno l’interesse base e i tassi delle operazioni di vincolo a 3, 6 e 12 mesi. Sì cari lettori, sono finiti i tempi di vacche grasse anche per i fortunati clienti del conto di deposito CheBanca! Infatti chi aprirà un conto di deposito con CheBanca! a partire da venerdì 13 marzo 2009 (peggior data non potevano scegliere 😉 non usufruirà più del vantaggiosissimo tasso d’interesse anticipato del 4,7%. Anche agli attuali correntisti saranno applicate le nuove condizioni ma solo a partire da mercoledì 1 aprile 2009. Purtroppo per loro non sarà un pesce d’aprile ma l’inevitabile evoluzione di un tasso d’interesse che era diventato insostenibile dopo le ripetute sforbiciate dei tassi BCE. Ecco dunque in anteprima le variazioni dei nuovi tassi d’interesse che saranno applicati da CheBanca!: – Tasso d’interesse base: dal 4,00% al 2,60%; – Tasso d’interesse a 3 mesi : dal 4,20% al 3,10%; – Tasso d’interesse a 6 mesi : dal 4,50% al 3,50%; – Tasso d’interesse a 12 mesi : dal 4,70% al 4,10%. Ci hanno dato un bel taglio vero? La durata delle nuove condizioni è chiaramente indeterminata, molto probabilmente rimarrano immutate sino al prossimo autunno e certamente nuovi ritocchi per quest’anno, se ci saranno, saranno all’insegna di un ulteriore ribasso a causa degli attuali e futuri tassi BCE. E ora che fare? Come meglio comportarsi e quali contromisure a questa “sgradita” novità? In realtà grazie a questa anticipazione, abbiamo a disposizione un ampio margine di tempo per adottare le dovute contromisure e conservare il tasso del 4,7% per almeno un altro anno ancora. Nel post di approfondimento di domani descriveremo per filo e per segno la migliore strategia da mettere in pratica. Ma prima di questo occorre porsi una domanda ancora più importante: CheBanca! e la sua capogruppo Mediobanca quanto sono sicure di fronte all’attuale scenario determinato dalla crisi finanziaria ed economica? A questa più complessa domanda dedicheremo uno studio ad hoc che pubblicheremo nei prossimi giorni non appena sarà concluso.

CheBanca! In anteprima i nuovi tassi d’interesse del conto deposito della banca consumer del Gruppo Mediobancaultima modifica: 2009-02-26T17:15:00+01:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

12 pensieri su “CheBanca! In anteprima i nuovi tassi d’interesse del conto deposito della banca consumer del Gruppo Mediobanca

  1. Caro Ernesto,come si suol dire più facile a scriversi che a farsi. Non è possibile darti una soluzione a scatola chiusa, occorre analizzare il tuo attuale mutuo, valutare le tue esigenze e confrontarle con le offerte del mercato…Al momento l’unica cosa che posso dirti è che paghi una rata bella alta se non hai entrate adeguate è necessario rinegoziare il mutuo e la dove non sia possibile o conveniente farlo passare alla surroga. Ti consiglio di consultare le nostre sezioni dedicate ai mutui, di valutare le offerte su mutui, surroghe e rinegoziazioni che troverai nelle relative pagine e nelle segnalazioni dei nostri lettori.

  2. Gent.mobell’articolo.e aggiungo che….. giusto oggi ho ricevuto una mail da Chebanca, la quale comunica i nuovi tassi su depositi vincolati a partire dal 16 agostoINCREDIBILE3 mesi 1,56 mesi 2,00e12 mesi 2,50Ribassi eccessiviè incredibile

  3. Apri Rendimax di Banca IFIS o Conto Arancio di INGdirect e migra verso lidi migliori.CheBanca non lo chiudi e vediamo se ti attivano una promozione :-)Ciao,Mario

  4. Articolo interessantissimo!Attendiamo il seguito con gli approdonfimenti, e sarebbe utile approfondire anche Rendimax di Banca IFIS…Ciao,Mariop.s. io sono sempre da Ingdirect (Conto Arancio) in promozione al 4,75% fino ai primi di Maggio 2009, almeno loro non fanno pubblicità dicendo: “una promozione non èèèè…” e continuano a prorogare le promozioni.p.s.s. se qualcuno ha intenzione di aprire conto arancio (al momento 4,25% per 6 mesi per i nuovi clienti, promozioni spesso prorogate) consiglio di beccarsi anche 50 euro in più da spendere in tecnologia, con la promozione descritta quiwww.ingdirect.it/mediaworldSe volete utilizzate il mio codice senza fare testa o croce 😉 il codice è$2S4KQZLDK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.