Sergio Marchionne: a ogni operaio Fiat premi fino a 10.000 euro!

Gli operai Fiat saranno ricompensati con lauti premi di produttività ad ogni miglioramento dell’efficienza di linea e stabilimento e ma anche per l’incremento delle vendite della propria marca e dell’intero gruppo. Complessivamente un operaio potrà ricevere sino a 10.ooo euro in più in busta paga tra il 2015 e il 2018 termine ultimo del nuovo piano industriale di FCA Group. Approfondimenti … Continua a leggere

INPS, Jobs Act: nei primi due mesi degli incentivi alle assunzioni del governo Renzi i nuovi assunti sono stati 13 in tutta Italia

I numeri parlano chiaro e netto, al di là dei roboanti annunci del primo ministro Matteo Renzi e del ministro del lavoro Giuliano Poletti. E sono sconfortanti: a fronte di esosi contributi pubblici per incentivare le aziende ad assumere nuovi lavoratori mediante il contratto a tempo indeterminato a tutele crescenti, gli effettivi nuovi assunti nei primi due mesi sono stati solo … Continua a leggere

Lavoro in Italia o all’estero? “Figlio mio vattene…”

Ringrazio il nostro caro lettore Mario, che a proposito di un nostro vecchio post sul lavoro in Australia e Nuova Zelanda ha segnalato un’interessante intervista a Pier Luigi Celli attuale direttore generale della Luiss. A seguire il video dell’intervista rilasciata qualche settimana fa a Dillinger e a cui ha fatto seguito la nota lettera al figlio laureato che tante polemiche … Continua a leggere

Lavoro all’estero in Australia e Nuova Zelanda? Contro la crisi economica mondiale ci sono le offerte di lavoro dalle isole del tesoro australe

Checchè ne dicano giornalisti, opinionisti, politici e guru della finanza la crisi in Italia arriverà, sarà cupa e prolungata. Punto. Probabilmente non  si avranno i picchi parossistici americani, ma certamente durerà a lungo e lascerà profonde cicatrici nella società italiana. E allora che si fa? Si guarda oltre i patrii lidi, oltre i nostri confini linguistici e culturali e si … Continua a leggere