Contomax: costi, rendimenti e giudizio sul conto corrente/deposito online di Banca Ifis

ContoMax è il conto corrente online di Banca Ifis, la banca italiana già famosa per aver ideato il conto di deposito RendiMax.

Questa volta Banca Ifis ha pensato a un servizio che fonde in un unico conto i vantaggi del conto deposito e quelli del conto corrente. E così è nato Contomax, il conto che offre ai clienti alti interessi sulle somme depositate insieme a tutti i tradizionali servizi bancari di un conto corrente online.

ContoMax ha debuttato lunedì 7 gennaio 2013, analizziamo insieme gli aspetti più salienti.

Il rendimento di ContoMax

Con un unico semplice conto corrente, ContoMax offre un’ampia gamma di tassi d’interesse in funzione dell’impiego temporale della propria liquidità.

Infatti con ContoMax è possibile construirsi un “portafoglio di denaro” a differenti tassi d’interesse e a differenti scadenze in funzione della propria disponibilità di liquidità nel tempo.

A seguire lo schema completo di tutti i tassi d’interesse a credito applicati da Contomax.

Tasso d’interesse base del conto corrente (liquidità libera da vincoli): 1,50% lordo (1,20% netto)

Vicolo a chiamata (liquidato in 33 giorni dalla richiesta del cliente): 3,50% lordo (2,80% netto)

Vincolo a scadenza (liquidato dopo un periodo di tempo predeterminato dal cliente):

1 mese (30 giorni): 2,85% lordo (2,28% netto)

2 mesi (60 giorni): 2,95% lordo (2,36% netto)

3 mesi (90 giorni): 3,05% lordo (2,44% netto)

6 mesi (180 giorni): 3,15% lordo (2,52% netto)

9 mesi (270 giorni): 3,25% lordo (2,60% netto)

1 anno (365 giorni): 3,65% lordo (2,92% netto)

1 anno e mezzo (540 giorni): 3,75% lordo (3,00% netto)

2 anni (730 giorni): 3,85% lordo (3,08% netto)

I tassi d’interesse sono validi a partire dal 7 gennaio 2013 sino a diversa comunicazione di ContoMax.

I costi di ContoMax

Come Rendimax anche Contomax è un conto a costi zero e come avevamo anticipato anche l’onerosa imposta di bollo è a totale carico della banca.

A seguire tutti i servizi di Contomax offerti a costo zero:

– Zero Spese di apertura e chiusura del conto

– Zero Spese di gestione (nessun canone annuo)

– Zero Spese di richiesta, tenuta e blocco bancomat evoluto

– Zero Spese sui pagamenti POS e su internet

5 prelievi gratuiti al mese in Italia e UE da ATM Bancomat

– Un bonifico gratuito al mese

– Servizio di SMS Alert gratuito (costo dell’invio dell’SMS a seconda del proprio operatore telefonico)

Token: gratuiti l’emissione, la consegna e il canone annuo

– Zero Spese di imposta di bollo (a carico di ContoMax per il primo conto corrente)

I servizi di ContoMax

I principali servizi bancari offerti da ContoMax sono:

Bancomat evoluto

Acquisti on-line tramite il circuito Maestro

Bonifici on-line

Domiciliazione delle bollette

Pagamenti Telepass

Ricariche telefoniche online o tramite bancomat ATM

Depositi vincolati a scadenza (con liquidazione anticipata o posticipata)

Depositi vincolati a chiamata

Tasso di interesse base sulla liquidità non vincolata

Nel corso del tempo il conto corrente/deposito di Banca Ifis amplierà e affinerà l’offerta dei servizi anche grazie alle indicazioni raccolte sui social network e al feedback dei clienti.

Punti di debolezza

I punti criticiche abbiamo individuato sono i seguenti:

– Al momento ContoMax non ha ancora la varietà di servizi alla pari dei migliori conti correnti online (in particolar modo il trading, il cambio valute, le emissioni obbligazionarie). Anche se crediamo sia solo questione di tempo perchè piano piano Banca Ifis aumenterà la gamma di prodotti/servizi offerti.

– Sebbene i tassi d’interesse offerti da ContoMax siano ottimi (meglio di Ing Direct e Che Banca per capirci), non sono i tassi più alti in assoluto. Ad esempio Rendimax (il conto di deposito “puro” di Banca Ifis) offre tassi leggermente migliori, tuttavia RendiMax non fornisce i servizi bancari di un conto corrente.

– ContoMax è all’esordio e dunque va testato approfonditamente e verificato sul campo nella qualità dei servizi e nell’assistenza al cliente. In tal senso ti invitiamo a scrivere nei commenti al termine di questo articolo le tue opinioni, giudizi e perplessità.

La nostra opinione

Il nostro giudizio complessivo è più che positivo: ContoMax è fra i conti correnti più convenienti del mercato, sia per quanto riguarda i costi dei suoi servizi sia per quanto riguarda i tassi d’interesse.

contomax-conto-corrente-deposito-banca-ifis-crowd-imposta-di-bollo-gratis-free-gratuita-apertura.jpg

Riferimenti ContoMax

ContoMax su Twitter

ContoMax su Facebook

Sito web di ContoMax

Approfondimenti su Banca Ifis

Banca Ifis è sicura?

Banca Ifis è coperta dal fondo di tutela depositi?

Notizie su Banca Ifis

Contomax è il nuovo conto corrente online di Banca Ifis che è anche conto deposito. Dal 7 gennaio 2013 l’apertura del servizio.

Contomax: costi, rendimenti e giudizio sul conto corrente/deposito online di Banca Ifisultima modifica: 2013-01-02T00:03:00+00:00da giulia.gossip
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Contomax: costi, rendimenti e giudizio sul conto corrente/deposito online di Banca Ifis

  1. Il numero dei bonifici gratuiti mensili dovrebbe essere almeno 5 (in linea con il numero di prelievi bancomat): se non possono essere gratuiti, mi sembra un buon compromesso per quelle che sono le esigenze di un utente medio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.

*