Scadenza 730 2011: presentazione Modello 730/11, procedura e termini di consegna, proroga

modello-730-2011-istruzioni-agenzia-entrate-compilazione-mod-documentazione-scadenza-11.png

Dichiarazione dei redditi 2011 dipendenti e pensionati

L’Agenzia delle Entrate ha comunicato i termini ultimi di presentazione del modello 730/11 stabiliti dal Ministero delle Finanze relativi alla Dichiarazione dei Redditi 2011 dei lavoratori dipendenti e dei pensionati.

Anche quest’anno sono state designate due date distinte entro le quali consegnare il modello 730:

- la prima scadenza è riservata a chi presenta il mod. 730/11 al proprio sostituto d’imposta (datore di lavoro o ente pensionistico)

- la seconda scadenza è riservata a chi presenta il mod. 730/11 a un C.A.F. o a un intermediario abilitato (commercialista, fiscalista, …)

Scadenze Mod. 730/11

In funzione della modalità di presentazione sopra illustrate, i termini di consegna del Modello 730 2011 sono i seguenti:

1) Sabato 30 aprile 2011: se il modello è presentato al proprio sostituto d’imposta

2) Lunedì 20 giugno 2011: se il modello è presentato a un CAF o a un professionista abilitato
NB: questa scadenza è stata prorogata dall’iniziale 31 maggio 2011.

Il lavoratore dipendente o il pensionato che ha percepito solo il reddito attestato dal proprio Cud è esentato dal presentare la dichiarazione dei redditi.

Si segnala che se si presenta al CAF il mod. 730/11 già integralmente compilato non vi sono costi da corrispondere per il servizio, il CAF è tenuto in ogni modo a controllare la documentazione e se conforme a vistarla e inviarla per via telematica all’Agenzia delle Entrate. Diversamente il CAF potrà richiedere un compenso in funzione del servizio svolto.

Download Mod.730/11

In questa pagina puoi visualizzare e scaricare il modello 730 2011 dell’Agenzia delle Entrate.

Guida alla compilazione

In questa pagina puoi visualizzare e scaricare la manualistica per la compilazione del Modello 730 2011:

Istruzioni per la compilazione del Modello 730 2011: Guida Mod.730/11

Esenzioni Irpef 2010

In questo articolo trovi le soglie di reddito esenti dalla tassazione Irpef per l’anno d’imposta 2010 (Dichiarazione dei Redditi 2011): esenzione Irpef 2010.

Utili risorse fiscali

Archivio Modello 730 2011

Scaglioni e aliquote Irpef 2010 per il modello 730/2011

Calcolo Irpef 2010 per la Dichiarazione dei redditi 2011

Archivio Dichiarazione dei Redditi

Archivio risorse fiscali

Sito ufficiale dell’Agenzia delle Entrate

Tutte le scadenze di presentazione del Modello 730/11 previste dall’Agenzia delle Entrate per la Dichiarazione dei Redditi 2011 relativo all’anno d’imposta 2010

35 pensieri su “Scadenza 730 2011: presentazione Modello 730/11, procedura e termini di consegna, proroga

  1. sono un lavoratore dipendente e ho percepito un mese di cassa integrazione nel 2011 volevo sapere se devo effettuare il mod 730

  2. @giaco: Secondo me non é vero, ad ogni modo il datore di lavoro non puó obbligare il dipendente a fare il mod.UNICO. I soldi che tu ricevi indietro sulla busta paga di agosto derivanti dal modulo 730 sono solo tasse(IRPEF) che tu hai gia pagato nell´anno precedente e nei mesi precedenti a luglio. CONTINUA A FARE IL 730 perché E´un tuo DIRITTO!!!

  3. il mio datore di lavoro si lamenta di pagare il mio 730. Perchè il suo commercialista gli ha riferito che non puo scaricarlo su altre tasse ma solo sull’irpef il quale è molto basso e gli ha consigliato di farmi fare il modello unico La mia domanda è: ci sono altri modi per scaricare il mio 730? puo essere vero che il mio datore di lavoro ancora non riceve i soldi del mio 730 che risale al 2008?

  4. nina penso che convenga pagare. che io sappia, su istanza del professionista l’ordine dei commercialisti può liquidare una parcella, rendendola titolo immediatamente esecutivo dunque valido per un eventuale pignoramento.

  5. OMESSO QUADRO RW – ANNO 2009 – RAVVEDIMENTO OPEROSOnell’anno 2009 ho disposto 3 bonifici verso estero ( 30.000, 20.000 e 25.000) e 2 da estero (50.000 e 20.000).Voglio ravvedermi entro il 30.09.2011 presentando il quadro RW sezione III e pagare la sanzione del 10% ridotta di 1/10.Art. 12 – D.Lgs. n. 472 del 18 dicembre 1997 – Concorso di violazioni e continuazione È punito con la sanzione che dovrebbe infliggersi per la violazione più grave, aumentata da un quarto al doppio, chi commette, anche con più omissioni, diverse violazioni formali della medesima disposizione.Il calcolo della sanzione è effettuato con il cumulo giuridico:violazione più grave = eur 50.000sanzione base = 0,1* 50.000 = eur 5.000riduzione 1/10 = 0,1* 5.000 = eur 500incremento = 1,25* 500 = eur 625Il codice per versare la sanzione con F24 è 8911.E’ corretto?Grazie.ALDO

  6. buongiorno,un mese fa ho apperto la partita iva come artigiano nel regime dei minimi.Ho fatto un contratto con una commercialista ed dovevo pagarla 720 all”anno.Oggi mi sonno deciso di interrompere il contratto con questa commercialista per motivo che la tenuta contabilita nel mio caso e minima e la posa fare da solo.La commercialista chiede che io gli paghi per l”anno intero,cioe 720 euro(anche se lei a lavorato per me solo un mese).Voglio sapere se non la pago per l”anno intero quali sonno i rischi .grazie mile

  7. Salve, ho sottoscritto un fondo pensione integrativo con la Zurich anni fa; vista la crisi economica che ci ha colpiti, avrei tanto bisogno di poter riscattare ora i miei soldi versati negli anni. Qualcuno sa come posso fare? Grazie a tutti

  8. Salve, per un errore di calcolo del mio commercialista mi ritrovo a fine agosto a non aver ancora compilato il modello unico. Premetto che rientro nei contribuenti minimi come consulente e, essendo al primo anno d’attività non genererò molto reddito. Sono ancora in tempo per chiedere al Caf la compilazione? Posso ancora starci nei tempi? Grazie per tutto!

  9. Salve, mia figlia ha percepito nel 2010 la somma di 6.658.34 come badante privata, noi eravamo convinti che con tale somma non fosse necessaria la compilazione del modello unico per i redditi ora, invece, al CAF ci hanno detto che essendo tale somma percepita in 210 dieci giorni e non nei 365 bisogna compilare l’unico e verrà da pagare circa 800 euro di tasse…possibile?? Grazie

  10. salve sono un lavoro dipendente determinato stagionale. ho presentato i miei cud relativi l’anno d’imposta 2010. avendo 2 cud l’ho fatto ad un CAF. per cause d’incomprensione mi è stato redatto secondo l’ente da me utilizzato, e presentato all’ufficio delle entrate in data ma nn mi sono stati aggiunti i dati che riguardano il mio attuale impiego. quindi non è pervenuta nessuna comunicazione da parte degli enti all’azienda dove sono attualmente. quindi secondo il CAF io non avrei problemi in quanto è stato redatto il 730.il mio contratto però è antecedente la data della proroga della presentazione.mi sono rivolto nuovamente a loro e mi hanno detto detto che il rimborso è stato rinviato alla presentazione del 730 del 2013 è possibile? come posso fare pe rimediare?scusate se ci sono errori in questa mail ma del resto essendo molto giovane son le prime volte che mi ritrovo a dover presentare tali documentazioni…potreste aiutarmi? grazie

  11. Salve,dovrei poter capire se devo fare il 730 ma non sò quante e quali cose posso immettere nella richiesta;Di spese mediche particolari nell’anno 2010 non ne hò avute,hò però acquistato diverse cose nelle farmacie ma per importi non grandi,importi normali di farmaci normali;Spese grandi con fatture di ginecolgo per mia moglie (in gravidanza da quest’anno) le stò avendo quest’anno (2011) perciò dovrò includerle nel 730 del 2012;Qualcuno può aiutarmi?

  12. Perchè tutti dicono che il termine per la presentazione del 730/2011 è PER TUTTI il 30 GIUGNO mentre voi avete pubblicato date diverse……una pere i datori di lavoro e i pensionati ad aprile addirittura e l’altra ento il 31 maggio per i dipendenti?di chi ci si deve fidare dei PATRONATI o di VOI IN INTERNET?E’ GRADITA UNA RISPOSTA CHIARA GRAZIE.

  13. Buon giorno ,gentilmente vorrei una informazione per Novembre di questo anno vorrei comprare casa , l’anno prossimo 2012 devo fare il 730 o devo aspettare un anno solare per far il 730 dunque aspettare il 2013 , ricordo che sono un dipendente a tempo indeterminato vi ringrazio

  14. Ho solo reddito di pensione, ho da scaricare ricevute sanità e interessi di un mutuo casa. Ho anche la partita IVA che non uso. Non ho alcun altro reddito. Posso fare il 730?

  15. Sono un lavoratore dipedente nel settore del turismo, vorrei sapere il conguaglio fiscale che viene inserito nella busta paga di gennaio se mi spetta come contributo ooppure no?Perchè il mio datore di lavoro non mi ha mai pagato questo conquaglio. Grazie

  16. “Ciao a tutti vorrei specificare che sono sposato solo che io e mia moglie abbiamo residenze diverse solo che abitiamo nella realtà insieme.Gli altri anni al mio consulente hho dato il mio cud e le spese mei e di mi moglie e ho fatto il 730.L’anno scorso mia moglie l’hanno assunta a gli hanno prima aperto una partita iva per un giorno e poi hanno fatto un contratto a tempo determinato.Come mi posso comportare ora??Devo fare due dichiarazioni separate??Tra l’altro il suo datore di lavoro è un commercialista e mi ha detto che il 740 lo fà lui però non mi fido tanto!!!Quali sono i terminii?Vi ringrazio anticipatamente per la risposta!!Antonio Guido

  17. cos’è questa novita che l’inps non accetta il modello 730 e invita a rivolgerti al caf ? forse per farci spendere dai soldi in più? e come mai non ci stata data notizia preventivamente?sicuramente questa è una novità politica e questi signori non si accorgono che siamo stufi dei loro comportamenti ambigui.

  18. Acquistata prima casa adibita ad abitazione principale con rata mensile di quattrocento euro a fronte di un mutuo trentennale di € 90.000 a tasso fisso del 3,75%, vorrei chiedere:-quanto devo detrarre annualmente nel 730; la detrazione per quanti anni la potrò detrarre. grazie

  19. Sono un pensionato, in data odierna sono stato presso gli uffici dell’INPS, sostituto d’imposta, per presentare il modello 730/2011, dopo una lunga fila, quando arriva il mio turno, mi viene detto che l’INPS non accetta i mod suddetti, ma si devono presentare ad un CAFF. Che cosè questa novità?? Il mio datore di lavoro non è forse l’INPS ???. E se è una variazione come mai non hanno accluso al modello CUD, un avviso del cambiamento avvenuto???. Grato per un chiarimento in merito porge distinti saluti Salvatore Cavallaro.

  20. salve dato che ad oggi 18 aoprile non ancora ricevut il cud (sono in pensione)mi domando visto che devo chiedere dei rimborsi cosa posso fare per accellerare questo inviograzie

  21. Sono una pensionata INPS. Per poter usufruire della detrazione spese mediche e assicurazione vita compilo il 730 e lo presento al mio sostituto d’imposta. Mi sapete spiegare perchè quest’anno l’INPS non accetta i mod. 730 già compilati ma ti invita a rivolgerti ad un CAF? Se il sostituto d’imposta più importante (e statale) nel nostro Paese si rifiuta di svolgere questo servizio perchè mai dovrebbero farlo gli altri sostituti (Leggi Aziende) Grazie.

  22. Sono una pensionata INPS. Per poter usufruire della detrazione spese mediche e assicurazione vita compilo il 730 e lo presento al mio sostituto d’imposta. Mi sapete spiegare perchè quest’anno l’INPS non accetta i mod. 730 già compilati ma ti invita a rivolgerti ad un CAF? Se il sostituto d’imposta più importante (e statale) nel nostro Paese si rifiuta di svolgere questo servizio perchè mai dovrebbero farlo gli altri sostituti (Leggi Aziende) Grazie.

  23. Sono una pensionata INPS. Per poter usufruire della detrazione spese mediche e assicurazione vita compilo il 730 e lo presento al mio sostituto d’imposta. Mi sapete spiegare perchè quest’anno l’INPS non accetta i mod. 730 già compilati ma ti invita a rivolgerti ad un CAF? Se il sostituto d’imposta più importante (e statale) nel nostro Paese si rifiuta di svolgere questo servizio perchè mai dovrebbero farlo gli altri sostituti (Leggi Aziende) Grazie.

  24. qualcuno sa dirmi come devo compilare il quadro c del 730/2011 avendo 5 cudspecifico il rigo c1 ha solo 3 colonne io ho 5 redditi come faccio a metterli tutti?Grazieee

  25. Cortesemente una domanda: la moglie lavora presso una coop sociale e non ha trattenute IRPEF sul CUD. Ci è stato riferieto da un CAAF che non può presentare il 730 per la detrazione delle spese mediche ne il 5×1000 non avendo versato IRPEF. Corrisponde a verità? Ringrazio e saluto

  26. grazie carissima lady! non sai anche l’esatto posto dove metterlo nel 730??? e con quali specifiche?? i dati e i codici sono assolutamente diversi da quelli italiani!!!!in sostanza…cosa devo indicare???? grazie vi pubblicizzo su fb!

  27. Salve. Sono sempre Massimiliano, il pensionato INPDAP. Volevo aggiungere che mi hanno detto di inserire quel credito vantato, di cui alla mia precedente e-mail, nello spazio delle deduzioni, se può essere d’aiuto, si ma quale?Grazie ancoraUn cordiale saluto.Massimiliano.

  28. Salve. Sono un pensionato INPDAP. Per un disguido nel mese di febbraio c.a. non è stato effettuato il conguaglio fiscale. Vanto un credito nei confronti dell’Ente INPDAP e mi hanno detto (e scritto, scusandosi) che il suddetto conguaglio avverà in sede di dichiarazione dei redditi 2011 e che posso menzionarlo nel 730. Sapreste indicarmi dove esattamente devo riportare la suddetta somma? Io ho dato uno sguardo al modello 730/11 ma non riesco a capire dove mettere la somma. Anche leggendo le istruzioni la situazione non è chiara.GrazieDistinti salutiMassimilian.

  29. @ bianca ha scritto venerdì, 25 marzo 2011Ciao bianca, ti confermo che a partire dal periodo di imposta 2009, tutti gli immobili situati all’estero senza distinzione alcuna devono essere indicati nel quadro RW del Modello Unico o del modello 730. Questo anche nel caso che l’immobile non produca reddito.Spero di esserti stata utile. Contribuisci anche tu alla crescita della nostra iniziativa di reciproco soccorso, è sufficiente aiutare un lettore o segnalare le pagine di questo blog tramite i tuoi siti internet, social network (facebook, twitter, …) o anche con il semplice passaparola :) a presto, ciao!Lady N.

  30. @ eugenio ha scritto lunedì, 21 marzo 2011Ciao eugenio, il cud della tua cassa integrazione ordinaria ti deve essere inviato dall’ente previdenziale che lo eroga. Ogni anno si registrano casi di ritardo nell’invio. Per cui non allarmarti se non l’hai ancora ricevuto, oppure puoi telefonare al call center del servizio assistenza per verificare se ti è stato inviato. Ad esempio qui trovi i riferimenti del call center dell’inps:http://crisi-finanziaria.myblog.it/archive/2010/11/03/numero-verde-inps-call-center-servizio-assistenza-pensioni.htmlSe non hai altri redditi al di fuori della cassa integrazione non sei obbligato a presentare la denuncia dei redditi, nel contempo così facendo non puoi chidere alcun rimborso o bonus fiscale a cui puoi aver diritto.Le spese mediche dei tuoi figli le può scaricare tua moglie sulla sua dichiarazione dei redditi.Spero di esserti stata utile, a presto, ciao!Lady N.PS: ti ho potuto aiutare perchè un’altra persona di questo blog mi ha gentilmente aiutato. Partecipa anche tu a questa semplice iniziativa, è sufficiente aiutare un’altra persona dando un’informazione utile o segnalando le pagine di questo blog tramite i tuoi siti internet, social network (facebook, twitter, …) o con il semplice passaparola. Perchè più siamo e più possiamo aiutare :) grazie

  31. ho una casa all’estero che uso io. non da reddito. devo segnalarla? ( lo scorso anno ho fatto mod.rw integrativo …dove posso segnalarla sul 730? grazie

  32. da gennaio 2010 sono in cassa integrazione ordinaria . Chi mi deve inviare il cud? Devo presentare il 730 pur essendo in cassa integrazione? Le spese mediche dei bambini le può scaricare solo mia moglie che è insegnante?

  33. Salvesono un pensionato. Per alcuni disquidi, all’inps risulta che quest’anno 2011 non ho piu’ la moglie a carico, per cui mi e’ stata ridotta la pensione di circa 14 euro mensili.Ad uno sportello inps hanno detto che li posso recuperare nella maniera piu’ rapida presentando il mod 730/2011.Che documenti devo avere per inserire la richiesta nel mod730 e in quale tabella li devo inserire?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>